Sperimenta il
ottimale clima interno .

Il clima interno di un edificio ha un effetto importante sulla salute dei suoi utenti. Le condizioni essenziali per un clima interno confortevole e salubre sono temperatura ambiente e umidità relativa .

Idealmente, dovrebbe essere compreso tra il 40 e il 60 %. I legami tra materiali da costruzione e clima interno in condizioni reali, e i modi in cui è possibile influenzare l'umidità dell'aria interna e la temperatura ambiente utilizzando tecniche di costruzione, sono studiati in progetti e studi nella classe Viva Research Park

Per scoprire quanto diverse strutture murarie possono immagazzinare l'umidità, nel Viva Research Park sono state eseguite misure speciali di umidità interna per diverse settimane. Il normale comportamento dell'utente (cottura, doccia, ventilazione, ecc.) È stato simulato nelle case utilizzando umidificatori d'aria e una fornitura d'aria definita.

Risultati

  • Mineral , traspirante , rivestimenti a base di calce tamponano l'umidità in eccesso nel modo più efficace e più veloce ed erano quindi i più efficaci nel garantire un clima interno ben equilibrato
  • La migliore protezione dall'umidità è stata ottenuta con uno spessore dello strato (intonaco interno - intonaco Baumit Klima) di 1,5 cm .
  • L'isolamento termico ha un effetto positivo sull'umidità dell'aria. Se manca l'isolamento, le perdite di calore devono essere compensate da un aumento del riscaldamento -> aria secca interna

 

Le misurazioni sono state supervisionate e valutate dall'Università di scienze applicate Burgenland, Austria

Periodo del progetto: 2015-2017

Quanto caldo o freddo troviamo una stanza dipende dalla temperatura operativa (temperatura percepita). Ciò è definito dai fattori temperatura dell'aria e temperatura superficiale (radiazione). Per scoprire quali tipi di costruzione offrono la migliore protezione contro il freddo invernale e il caldo estivo, le temperature superficiali delle pareti interne delle case di ricerca sono state continuamente misurate e analizzate in un periodo invernale e due periodi estivi.

Risultati - fluttuazioni della temperatura superficiale:

  • Case di cemento , hanno dimostrato le fluttuazioni più basse
  • Case in mattoni e la casa in blocchi di legno ha avuto fluttuazioni medie
  • Le case con una struttura a telaio di legno presentavano forti fluttuazioni
  • La casa di mattoni non isolata ha mostrato il più alto intervallo di fluttuazione

Più basse sono le fluttuazioni di temperatura, più equilibrata è la temperatura interna.

Oltre a misurare le temperature superficiali, sono state determinate anche le variazioni della temperatura interna nelle diverse stagioni dell'anno.

 

Le misurazioni sono state supervisionate e valutate dall'Università di scienze applicate Burgenland, Austria

Periodo del progetto: 2015-2017

Risultati - Temperature ambiente:

Durante l'estate estremamente calda del 2015, quando la temperatura dell'aria ha raggiunto i 36 ° C, le case isolate hanno mostrato temperature interne fino a 5 ° C inferiori rispetto alla casa non isolata.

Temperature interne misurate nelle case (valori medi):

  • Case realizzate in brick o concrete < / strong> (con isolamento) - 26 ° C (valore all'interno della zona di comfort)
  • Casa in blocco di legno 28 ° C
  • ostruzione con telaio in legno 29 ° C,
  • Casa di mattoni (non isolata) - 30 ° C.

Oltre all'isolamento termico, la massa di accumulo delle costruzioni murali ha un effetto cruciale sulla temperatura ambiente. Le misurazioni presso il Viva Research Park hanno confermato che pareti solide e pesanti immagazzinano il calore del sole durante il giorno e lo emettono nelle ore più fredde della sera e della notte. Questo effetto garantisce una temperatura interna più stabile.

In un'analisi della qualità dell'aria interna (basata sulla temperatura ambiente e sull'umidità relativa), gli scienziati dell'Università medica di Vienna hanno valutato i fattori strutturali e correlati al clima interno di ciascun edificio in termini di effetti sul comfort e sul benessere

Il risultato dell'analisi medica ambientale è stato chiaro: il tipo di costruzione e la scelta dei materiali da costruzione hanno un marcato effetto sul comfort.

  • Il massimo livello di comfort è stato raggiunto dalle case isolate costruite da concrete , mattone (25 cm) con rivestimento minerale (gesso) e la casa in blocchi di legno
  • Le case con struttura in legno isolante e la casa di mattoni di 50 cm erano al centro
  • Solo la casa non isolata non è riuscita a soddisfare gli elevati standard delle norme austriache sull'edilizia, e quindi ha dimostrato solo un basso livello di comfort.
  • La casa di mattoni non isolata ha mostrato il più alto intervallo di fluttuazione

Le misurazioni sono state supervisionate e valutate dall'Università di scienze applicate Burgenland. La valutazione degli effetti dei fattori strutturali e climatici interni sul comfort e sul benessere è stata effettuata dall'Università di Medicina di Vienna.

Periodo del progetto: 2015-2017